Leggi le mie notizie

“Voglio vendere casa”: 5 consigli per farlo prima e meglio.

 

Voglio vendere casa! Moltissime persone in Italia sono animate da questo desiderio o necessità. Non sempre, però, riescono a concludere l’operazione con successo e i tempi si allungano… Vediamo insieme quali possono essere gli ostacoli e gli errori che impediscono di portare a termine la vendita in modo rapido e soddisfacente.

CONSIGLI UTILI PER VENDERE CASA CON SUCCESSO.

Sono passati molti mesi e il tuo immobile è ancora invenduto? Nonostante i tuoi sforzi e il tuo impegno la situazione sembra bloccata? Se non hai idea di come vendere casa, ci sono alcuni aspetti pratici che è utile considerare.

Noi dello Studio Immobiliare Manuela Visca, da oltre 30 anni, siamo esperti nella valorizzazione immobiliare in ottica di vendita e affitto. Ti suggeriamo di fare un rapido check, per capire quali punti puoi migliorare. Ecco 5 verifiche fondamentali che la Dott.ssa Manuela Visca di consiglia di effettuare.

1)    La valutazione immobiliare di partenza è corretta?

2)    La tua casa è attraente per chi la visita?

3)    Il materiale fotografico dei tuoi annunci è di qualità?

4)    Hai evidenziato bene le informazioni più importanti?

5)    Il tuo immobile ha bisogno di ristrutturazione o frazionamento?

Analizziamo insieme punto per punto, per capire come trasformare un “Voglio vendere casa” in un “Ho venduto la mia casa”!

1) LA VALUTAZIONE IMMOBILIARE DI PARTENZA È CORRETTA?

Il primo elemento da considerare (o riconsiderare), è la valutazione corretta del proprio immobile. Tutto parte da qui! Ad esempio, vendere a un prezzo troppo elevato rispetto al valore di mercato della propria casa può ridurre sensibilmente la possibilità di condurre in porto l’operazione. Allo stesso modo, “svendere” l’immobile può far sorgere nei potenziali acquirenti dei dubbi sull’affidabilità dell’immobile stesso, oltre a far perdere parecchio denaro in caso di vendita.

La valutazione immobiliare non è un’operazione semplice. Occorre analizzare il contesto commerciale e prendere in esame diverse variabili tra cui:

  • il mercato delle compravendite in zona
  • i valori delle richieste esistenti
  • i tempi medi di vendita
  • le tipologie degli immobili più venduti e molto altro…

Vista la complessità delle analisi da effettuare, il “fai da te” o il “consiglio dell’amico” possono portare a errori, anche piuttosto grandi. Per questo, rivolgersi a un professionista esperto, è la soluzione migliore per essere tranquilli e iniziare la vendita immobiliare con il piede giusto. 

2) LA TUA CASA È ATTRAENTE PER CHI LA VISITA?

Quando l’immobile non si presenta bene è molto più difficile vendere casa. In questo caso, neanche l’agente immobiliare più esperto può fare “miracoli”. Per questo, prima delle visite dei potenziali acquirenti, occorre seguire alcuni accorgimenti per rendere la casa più attrattiva e accogliente. Molti pensano che le persone abbiano la capacità di immaginare la casa come sarà o come potrà essere ma, in realtà, la maggior parte dei potenziali acquirenti vede e valuta semplicemente quello che c’è! Vediamo insieme alcuni utili accorgimenti.

  • Occorre pulire a fondo ogni ambiente, dedicando particolare attenzione ai vetri delle finestre.
  • È importante arieggiare ogni stanza per evitare cattivi odori.
  • I sistemi di illuminazione devono essere efficienti, soprattutto se si hanno visite serali.
  • Nel caso vi siano dei mobili, è bene disporli in modo da valorizzare gli spazi, per dare l’impressione di armonia.
  • Occorre trasmettere una sensazione generale di sicurezza. Fili elettrici “volanti”, macchie nelle pareti che suggeriscono il rischio di perdite sono elementi che fanno sorgere dubbi nella mente di chi deve acquistare.

3) IL MATERIALE FOTOGRAFICO DEI TUOI ANNUNCI È DI QUALITÀ?

“Voglio vendere casa, ma non presto attenzione al materiale fotografico presente nei miei annunci”. Un paradosso, che in molti casi è realtà! La scarsa qualità del materiale fotografico accomuna moltissimi annunci immobiliari di chi vuole vendere casa. Questo è davvero penalizzante.

Infatti, prima di visitare la tua casa di persona, i potenziali clienti vedono e valutano l’immobile attraverso le immagini che hai scelto. È di vitale importanza affidare a un professionista la realizzazione degli scatti fotografici. Questo per evitare una serie di errori e di ingenuità, molto frequenti. Ad esempio:

  • fotografie sfocate o scure
  • inquadrature con elementi che creano confusione
  • scatti che danno un’impressione di poco spazio o disordine
  • presenza di persone nelle inquadrature, etc…

Al contrario, foto scattate in modo professionale, danno un’impressione di ampiezza, armonia, luminosità. Suggeriscono con precisione la disposizione degli spazi e degli ambienti e fanno nascere il desiderio di visitare l’immobile dal vivo. Attenzione però! Al momento della visita le aspettative create da queste foto non devono essere disattese.

4) HAI EVIDENZIATO BENE LE INFORMAZIONI PIÙ IMPORTANTI?

Sia nella scrittura degli annunci immobiliari, sia nella relazione diretta con i potenziali acquirenti, ci sono due cose che è molto utile ricordare:

  • Non omettere mai informazioni essenziali.
  • Evidenzia i veri punti di forza dell’immobile.

Uno degli errori più comuni di chi vende casa è omettere informazioni fondamentali per timore che possano “scoraggiare” gli acquirenti. Ad esempio, se il condominio non ha l’ascensore, non è una buona idea omettere l’informazione. Se la casa è in edilizia convenzionata e l’acquirente deve avere specifici requisiti per comprarla conviene scriverlo nel testo dell’annuncio. Il rischio, infatti, è collezionare diversi appuntamenti inutili, perdendo molto tempo e facendo innervosire chi visita l’immobile. Ad esempio, se le spese condominiali da sostenere sono alte, tanto vale dirlo subito per non correre il rischio di un rifiuto “all’ultimo momento”.  

Spesso avviene che i veri plus di un immobile non vengano evidenziati. Ad esempio se si è in una zona ricca di servizi (metro, asili, parchi…), occorre enfatizzare queste comodità. Se l’appartamento ha un’ottima esposizione al sole, altrettanto! A seconda della tipologia di inquilini avrà senso sottolineare di più certi aspetti, piuttosto che altri.

5) IL TUO IMMOBILE HA BISOGNO DI RISTRUTTURAZIONE O FRAZIONAMENTO?

Ora arriviamo all’ultimo punto che, per importanza, potrebbe essere anche il primo! Se voglio vendere casa, ma l’immobile è in cattive condizioni a livello impiantistico, è meglio considerare degli interventi mirati rivolgendosi a delle imprese affidabili che pratichino prezzi accessibili. Non sempre è facile orientarsi! Per questo, noi dello Studio Immobiliare Manuela Visca presentiamo ai nostri clienti che voglio vendere casa un preventivo mirato e sostenibile, appoggiandoci a veri professionisti del settore.

Un altro elemento da considerare è l’eventuale riprogettazione degli spazi abitativi. Molte case in vendita presentano una partizione degli ambienti che non è più in linea con le esigenze attuali. Un intervento mirato potrebbe rendere l’immobile molto più vendibile.

Per immobili che presentano una metratura elevata (è il caso di molti appartamenti di lusso in categoria A1), anche un’ipotesi di frazionamento immobiliare – laddove è consentito – potrebbe portare grandi vantaggi. Convertire un singolo appartamento in due o più unità abitative distinte, alle volte, può far aumentare notevolmente il valore complessivo dell’immobile.

Per quanto riguarda la consulenza in questo settore, noi dello Studio Immobiliare Manuela Visca abbiamo una solida esperienza. Sono diversi i casi in cui, abitazioni “ferme su mercato”, sono state valorizzate e poi vendute in tempi brevi, perché progettate in maniera più funzionale.

“VOGLIO VENDERE CASA”. L’IMPORTANZA DI UNA CONSULENZA MIRATA.

Per accorciare i tempi di vendita immobiliare e ottenere il massimo, tutt’oggi, la soluzione più rapida e sicura è rivolgersi a un professionista affidabile e ben referenziato. A Torino esistono molti agenti immobiliari e diverse strutture di ogni dimensione, ma quanti possono davvero garantirti un’esperienza ampia e multidisciplinare?

Il nostro studio ti offre una soluzione che ha un nome e un cognome: la Dott.ssa Manuela Visca. Una professionista attiva da 30 anni, con il titolo di Valutatore Immobiliare di Livello Avanzato, con una laurea in Architettura, con alle spalle incarichi di responsabilità come rappresentante esclusivo in Piemonte della Sotheby’s International Realty e membro della Italian Network Realty.

Puoi rivolgerti sempre a lei direttamente, senza intermediari, con la certezza di ottenere tutto l’aiuto, la consulenza e l’attenzione che cerchi. Per lo Studio Immobiliare Manuela Visca, aiutare le persone a concludere con successo la loro vendita immobiliare è più di un lavoro. È una vera passione. 

Cosa aspetti? Fissa subito un appuntamento.